Destinazione Sardegna

Il progetto Destinazione Sardegna è finanziato con le risorse del 20 % dei diritti annualmente versati alla Camera dalle imprese e che vengono reinvestiti in azioni di promozione e di sviluppo.

AZIONI DI PROGETTO

Il progetto esecutivo e le relative azioni, si sviluppano lungo quattro linee progettuali, di seguito elencate, con una logica di intervento di tipo modulare che definisce nel dettaglio la linea/e progettuale/i su cui concentrare - anche con il contributo tecnico/scientifico di Isnart (società in house del Sistema camerale), le relative azioni, obiettivi e output progettuali.

  • Dare continuità alle progettualità e alle iniziative di promozione dei territori, realizzate anche in raccordo con la Regione Sardegna, i comuni e altri enti pubblici e privati locali, così da rendere più efficaci le politiche di sviluppo turistico dei territori. In questa linea sono ricomprese anche le iniziative per la promozione e valorizzazione dei grandi eventi di livello nazionale e internazionale nonché le azioni da sviluppare a seguito del coordinamento con la programmazione turistica regionale.
  • Potenziare la qualità della filiera turistica, fornendo assistenza alle imprese (anche utilizzando lo strumento dei voucher) sui temi della sostenibilità ambientale, del turismo accessibile, del turismo digitale, della qualità dei servizi turistici, valorizzando il quality di ospitalità italiana. Sul versante della promozione rientrano anche le iniziative per valorizzare le eccellenze produttive dei territori attraverso la rete dei ristoranti italiani nel mondo.
  • Incentivare il turismo lento, attraverso la promozione e/o l’animazione di cammini, itinerari, ciclovie, etc., dedicati ai tematismi religiosi, storici, culturali, produttivi, enogastronomici, etc., incentivando il coinvolgimento dei sistemi economici locali anche prevedendo iniziative di incoming turistico.
  • Valorizzare le economie dei siti Unesco, per implementare reti di connessione tra i siti Unesco, in particolare quelli meno noti, e tra le imprese e le economie di questi territori, incentivando eventi BtoB, iniziative di formazione per gli operatori e di qualificazione dei territori, per aumentarne la promozione e la riconoscibilità presso il grande pubblico.

 

Per informazioni:

Giuseppina Scorrano

Tel. 070/60512330

 e-mail: giuseppina.scorrano@csimprese.it

 

Ultima modifica
Mer 10 Nov, 2021

Azienda speciale Centro Servizi Promozionali per le imprese